Resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e porto di coltello: 39enne arrestata

Resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e porto di coltello: 39enne arrestata

CALTANISSETTA – I poliziotti della sezione Volanti hanno arrestato una 39enne, gravata da pregiudizi di polizia per lesioni personali stradali, furto e minacce, nella flagranza di reato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e porto di coltello.

In manette 39enne a Caltanissetta

La donna, nel corso di un intervento per lite, in forte stato di agitazione, ha rifiutato di collaborare con gli agenti della Volante che tentavano di riportare la situazione alla calma, scagliandosi contro di essi e colpendoli con calci e pugni.



L’arrestata era in possesso di un coltello, che teneva custodito all’interno della borsa, sequestrato dai poliziotti. I due agenti, dopo le formalità di rito, su disposizione del Pubblico Ministero della locale Procura della Repubblica, hanno condotto l’arrestata al carcere di Agrigento a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Arresto convalidato

Questa mattina il G.I.P. del Tribunale di Caltanissetta ha convalidato l’arresto della 39enne, disponendo le misure cautelari dell’obbligo di dimora e quello di presentazione alla Polizia giudiziaria.