Orrore in una struttura assistenziale, abusi e violenze su disabili psichici: 5 indagati, indagini in corso

Orrore in una struttura assistenziale, abusi e violenze su disabili psichici: 5 indagati, indagini in corso

SERRADIFALCO – Presunte violenze sessuali, percosse, malnutrizione, abbandono di incapaci e somministrazione abusiva di farmaci. Sono quelle le accuse mosse dai carabinieri del Nas verso una struttura socioassistenziale per disabili psichici di Serradifalco, in provincia di Caltanissetta.

Nello specifico, all’interno vi erano 9 soggetti ospiti, tutti presunte vittime di tali comportamenti indegni. Le indagini sono state coordinate dalla Procura di Caltanissetta e condotte dai carabinieri nisseni e da militari del gruppo tutela della salute di Napoli.


Sono state eseguite ben 5 ordinanze cautelari personali nei confronti di titolari e dipendenti della struttura. Successivamente, anche i locali sono stati sequestrati.

Il bilancio finale è di 1 soggetto in carcere, 2 ai domiciliari e 2 interdetti dalla professione per un anno. Sono tutti indagati per violenza sessuale aggravata, maltrattamenti, abbandono di incapaci ed esercizio abusivo della professione di infermiere.

Immagine di repertorio