Complimenti di troppo ad una donna, rissa sfocia in sparatoria: ferito un uomo, un arresto

Complimenti di troppo ad una donna, rissa sfocia in sparatoria: ferito un uomo, un arresto

Complimenti di troppo ad una donna, rissa sfocia in sparatoria: ferito un uomo, un arresto

GELA – Violenta rissa sfocia in una sparatoria, notte di sangue a Gela, in provincia di Caltanissetta.


Alla base del violento scontro che si è verificato nel piazzale del Gb Oil, poi degenerato, tra due gruppi rivali ci sarebbero dei complimenti mossi nei confronti di una donna.


Inizialmente pare che lo scontro fisico sarebbe stato sedato dall’intervento delle forze dell’ordine, fino a quando la protagonista delle avance non avrebbe avvertito un parente, che sarebbe giunto sul posto con un’arma da fuoco.

L’uomo, Paolo Quinto Di Giacomo, 34enne del posto, avrebbe aperto il fuoco esplodendo almeno sette colpi e alcuni di questi avrebbero colpito un 42enne originario di Licata del gruppo rivale.

Al momento pare che la vittima si trovi ricoverato in ospedale ma ancora non sarebbero emersi dettagli sulle sue condizioni di salute. Di Giacomo sarebbe stato arrestato dai carabinieri.

Immagine di repertorio