Nuovo lutto per Covid in Sicilia, morto l’ex preside Pietro Scalia: “Grande perdita”

Nuovo lutto per Covid in Sicilia, morto l’ex preside Pietro Scalia: “Grande perdita”

CALTANISSETTA – Nuovo lutto per il Coronavirus a Caltanissetta: si è spento l’ex preside Pietro Scalia, 74 anni, positivo e ricoverato all’ospedale Sant’Elia.

Lascia la moglie, due figli e un nipotino.


L’uomo aveva lavorato come dirigente scolastico dell’Istituto Alessandro Manzoni per diversi anni, distinguendosi come professionista serio e preparato.

Apprezzato e stimato da tutta la comunità nissena, il 74enne è stato destinatario di numerosi messaggi da amici e parenti.

“Una grande perdita. Conoscevo Pietro da ragazzo. Affabile, generoso, signorile. So da tante fonti che è stato un ottimo preside e che ha svolto con impegno il ruolo di uomo di scuola e di cultura, scrive Giuseppe per esprimere il proprio cordoglio per l’ennesima vittima del “nemico invisibile”.

Fonte immagine: Il Fatto Nisseno