La solidità dell’acquisto immobiliare

La solidità dell’acquisto immobiliare

La solidità dell’acquisto immobiliare

L’acquisto della casa è da sempre per noi italiani uno degli obiettivi più importanti per le nostre famiglie.


L’importanza di questo passo coinvolge attivamente tutta la famiglia sia dal punto di vista emotivo che da quello economico, esigendo quindi una gestione oculata e professionale da parte dei consumatori.


A volte riteniamo superfluo l’intervento di alcune figure professionali che ci tutelano nel fare la scelta giusta e riteniamo essenziali altri aspetti che gli esperti del settore ritengono secondari.

Andiamo oggi ad approfondire il ruolo di uno dei professionisti che hanno le competenze per valutare, in totale sicurezza, sia l’aspetto documentale legato alla regolarità Urbanistica e Catastale dell’immobile che la consistenza e lo stato conservativo dello stesso.

I tecnici deputati a questo tipo di verifica sono gli Ingegneri, gli Architetti, i Geometri ecc. 

Questi professionisti procederanno per primo ad eseguire un sopralluogo sull’immobile per valutarne:

  • La tipologia strutturale, se antisismica o meno, verificandone il grado di conservazione della stessa e valutando se ci sono gravi problemi che comportino pericoli strutturali per l’intero immobile o eventuali lavori manutentivi da eseguire con esborso economico da prevedere.
  • Potrà pure valutare le condizioni inerenti l’impiantistica dell’immobile, le rifiniture interne ed esterne, l’esposizione, ed altri particolari che vi aiuteranno nella vostra scelta, dandovi pure un’eventuale idea di massima sulle eventuali spese da affrontare per ripristinare la funzionalità dello stesso.
  • La verifica della corrispondenza tra la documentazione urbanistica, la documentazione catastale, gli atti di provenienza e la realtà dei luoghi. È opportuno sapere che la verifica documentale rappresenta un tassello fondamentale della compravendita perché sarà oggetto di ulteriore riscontro sia da parte del perito di banca, qualora si acquista con l’ausilio di un mutuo, che da parte del notaio.

Da quanto sopra detto in maniera molto concisa risulta quindi essere un ottimo investimento quello di affidarsi ad un tecnico al fine di controllare e verificare sia la parte documentale che, con il sopralluogo, la corrispondenza delle stesse con la realtà

Quindi per un acquisto solido affidatevi ad un buon tecnico.