Palma di Montechiaro, muore 68enne scivolando dal tetto mentre puliva la grondaia

Palma di Montechiaro, muore 68enne scivolando dal tetto mentre puliva la grondaia

PALMA DI MONTECHIARO – È morto un uomo di sessantotto anni a Palma di Montechiaro, nell’Agrigentino, in via Masaccio. La vittima è scivolata dal tetto della propria abitazione mentre stava pulendo una grondaia.

Chi era la vittima e l’accaduto

La vittima si chiamava Gioacchino Alotto, cittadino nativo di Palma di Montechiaro ma residente da tempo in Germania, mentre stava compiendo questa operazione domestica, è caduto senza poter far nulla. Arrivati i sanitari del 118, hanno potuto costatare il decesso, avvenuto probabilmente per la notevole altezza; sanitari a parte,  è arrivata anche la Polizia di Stato, che sta cercando di ricostruire l’accaduto.



Le parole del sindaco di Palma di Montechiaro Stefano Castellino

Siamo sgomenti, addolorati per questa drammatica perdita. Vicinanza alla vicinanza da parte mia e dell’amministrazione tutta. Ai cittadini voglio dire solo di stare sempre attenti anche nello svolgere i piccoli, semplici, lavori casalinghi che possono trasformarsi appunto in tragedie“.