Neonata di due mesi muore soffocata, disposta autopsia e aperto fascicolo d’inchiesta

Neonata di due mesi muore soffocata, disposta autopsia e aperto fascicolo d’inchiesta

SICULIANA – Sarebbe morta soffocata da un rigurgito, una piccola neonata di appena due mesi. La tragedia ha avuto luogo ieri a Siculiana, siamo nell’Agrigentino. A dare l’allarme e a far scattare la macchina dei soccorsi sono stati i genitori della bimba, sconvolti dall’accaduto.

La corsa disperata contro il tempo

La mamma e il papà della bambina sono già stati ascoltati dal pubblico ministero di turno per capire la dinamica dell’evento.

Nonostante la corsa disperata in ospedale, l’intervento dei sanitari del 118, e il trasporto in ospedale, i medici non hanno potuto far nulla per cambiare il destino della piccola vittima.



Anche i carabinieri della locale Stazione sono intervenuti in soccorso. Adesso indagano sulla tragedia.

Le indagini sulla morte della piccola

Intanto la Procura di Agrigento, informata dei fatti, ha disposto il sequestro della salma della bambina e ha aperto un fascicolo d’indagine. Si indaga sulle cause del decesso.

Disposta per le prossime ore l’autopsia. Successivamente il corpicino della loro bimba sarà riconsegnato ai genitori che procederanno a darne l’ultimo saluto.