Minorenne rischia di annegare a San Leone, bagnino la salva in extremis: in ospedale

Minorenne rischia di annegare a San Leone, bagnino la salva in extremis: in ospedale

AGRIGENTO – Preoccupazione e paura in spiaggia a San Leone, in provincia di Agrigento, dove una ragazzina di 17 anni avrebbe rischiato l’annegamento.

La minorenne, insieme a un gruppetto di coetanei, stava facendo dei tuffi dagli scogli quando improvvisamente avrebbe rischiato di annegare a causa dell’eccessiva acqua bevuta.


Il bagnino si sarebbe tuffato per salvare la vita alla giovane, una volta capito il pericolo. Portata in spiaggia la 17enne, sarebbero stati chiamati i soccorsi con l’intervento di un’ambulanza Gise.

Da lì la ragazza sarebbe stata trasferita all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Attualmente è ricoverata sotto osservazione. Sul posto anche la Capitaneria di Porto.

Foto di repertorio