L’autunno entra a gamba tesa in Sicilia: torna l’ALLERTA METEO su tutta la regione

L’autunno entra a gamba tesa in Sicilia: torna l’ALLERTA METEO su tutta la regione

PALERMO – È passata più di una settimana dalla fine dell’estate e l’autunno ha deciso di entrare a gamba tesa in Sicilia, con maltempo e instabilità meteorologica diffusa. Per la giornata di domani, 1 ottobre, il Dipartimento regionale della Protezione civile della presidenza della Regione Siciliana ha emanato allerta gialla su tutti i settori.


Le precipitazioni passeranno da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutta la regione, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.


Non sono previsti fenomeni rilevanti per quanto riguarda venti e le condizioni dei bacini marittimi siciliani.

La provincia più calda sarà quella siracusana con temperature massime sino a 30°C e minime 18°C. I territori più freddo, invece, saranno il Palermitano e il Trapanese, con massime a 20°C e minime 23°C.

Poco distante dal territorio più caldo troviamo le province di Agrigento, Catania e Messina, con massime a 28°C e minime a 19°C. Invece, nel Nisseno e nel Ragusano, valori massimi a 26°C e minimi a 14°C.

Infine, nella provincia di Enna, con valori massimi fino 23°C e minimi a 13°C.