La piccola Ginevra morta tra le fiamme, lunedì i funerali: sarà lutto cittadino in città

La piccola Ginevra morta tra le fiamme, lunedì i funerali: sarà lutto cittadino in città

PALMA DI MONTECHIARO – Si terranno lunedì 27 dicembre i funerali della piccola Ginevra Gioia, la bambina morta carbonizzata nell’incendio che si è sviluppato martedì sera all’interno di un’abitazione di Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento.

Le esequie verranno celebrate nella Chiesa Madre della località e per quel giorno verrà osservato il lutto cittadino, così come previsto dall’amministrazione comunale.


Nel frattempo la Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo di inchiesta a carico di ignoti per incendio e omicidio colposo.

Sono attualmente in corso gli accertamenti per meglio determinare le cause scatenanti del rogo che ha avvolto l’abitazione di via San Giuseppe a Palma di Montechiaro dove, al suo interno, si trovava la bambina.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto, Ginevra Gioia sarebbe stata sorpresa dalle fiamme sul lettone di mamma e papà. Nonostante l’intervento immediato della zia per tentare di recuperare la bambina, per lei non ci sarebbe stato nulla da fare.

Fonte foto: Facebook – Salvo Cocina