Cadavere in strada a Sciacca, la 21enne si sarebbe tolta la vita

Cadavere in strada a Sciacca, la 21enne si sarebbe tolta la vita

SCIACCA – Dalle ipotesi di un pirata della strada all’amara verità riferita dalla polizia incaricata del caso: la giovane donna ritrovata morta a Sciacca si sarebbe suicidata.

Tragedia a Sciacca, gli aggiornamenti sulla morte di una 21enne

Il cadavere è stato trovato in via Lido. L’allarme è stato lanciato dai passanti che hanno effettuato una decina di chiamate al Numero Unico di Emergenza 112.

Cosa sarebbe successo in via Lido

Una delle ipotesi circolate, come detto in precedenza, è che la giovane potesse essere stata investita da un pirata della strada. Durante la mattinata ha preso però corpo l’ipotesi del suicidio, tragica ipotesi che è stata confermata.



La vittima si sarebbe lanciata dal sesto piano della sua abitazione con i presenti che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

I numeri utili

Come sempre, vi ricordiamo che sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per ricevere supporto e aiuto psicologico:

  • Telefono Amico 199.284.284;
  • Telefono Azzurro 1.96.96;
  • Progetto InOltre 800.334.343;
  • De Leo Fund 800 168 678.