Arrivano a Lampedusa nonostante il decreto di espulsione, la Polizia di Stato ferma diversi migranti

Arrivano a Lampedusa nonostante il decreto di espulsione, la Polizia di Stato ferma diversi migranti

LAMPEDUSA E LINOSA – Nella giornata di ieri a Lampedusa (provincia di Agrigento), la Polizia di Stato ha provveduto all’arresto di 9 cittadini stranieri, di cui 7 tunisini e 2 egiziani.

I soggetti infatti, nonostante fossero gravati da decreto di espulsione, avevano fatto reingresso nel territorio nazionale dalla frontiera di Lampedusa.


Sono stati fermati anche 11 cittadini stranieri di nazionalità tunisina, perché, nonostante fossero gravati da decreto di respingimento, avevano fatto reingresso nel territorio nazionale dalla frontiera di Lampedusa.

I migranti, come disposto dal pubblico ministero di turno alla Procura della Repubblica del Tribunale di Agrigento, in attesa del giudizio direttissimo, sono stati posti agli arresti domiciliari all’hotspot di Lampedusa dal personale della Squadra Mobile.

Immagine di repertorio