Agrigento minacciata dalla cartellonistica abusiva

Agrigento minacciata dalla cartellonistica abusiva

Agrigento minacciata dalla cartellonistica abusiva

AGRIGENTO – Il dirigente Greco e il funzionario Campanella dell’amministrazione comunale hanno predisposto un nuovo piano per regolamentare la cartellonistica pubblicitaria. Già da anni la città è invasa dai cartelloni, di cui più del 70%, come annota anche il comando di polizia locale, risultano essere installazioni non in regola.


Dopo l’esecuzione del piano la cartellonistica sarà ordinata, Agrigento avrà un aspetto sicuramente migliore e i cartelloni abusivi scompariranno. Presto un nuovo strumento per contrastare l’avanzata dei cartelloni non regolamentati sarà varato dal consiglio comunale.


Il vice presidente del consiglio comunale Di Rosa, che ha condotto una metaforica guerra contro la cartellonistica abusiva, ha anche voluto ringraziare i propri colleghi per l’impegno dimostrato: i consiglieri Amato, Cicero, Picone e Vaccarello.