Ospedali di nuovo saturi, altro nosocomio siciliano ritorna centro Covid: la decisione di Razza

Ospedali di nuovo saturi, altro nosocomio siciliano ritorna centro Covid: la decisione di Razza

Ospedali di nuovo saturi, altro nosocomio siciliano ritorna centro Covid: la decisione di Razza

MARSALA – Nuovoritorno al passato” per un ospedale siciliano, il quale, secondo decisione dell’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, tornerà a essere un Covid Hospital, destinato solo ai pazienti infetti.


Il nosocomio “Paolo Borsellinodi Marsala, nel Trapanese, sembrerebbe destinato a diventare nuovamente un centro Covid. Stesso destino è toccato all’ospedale Civico di Partinico. In Italia e in Sicilia è nuovamente riesplosa l’emergenza sanitaria e gli ospedali, fondamentali per accogliere i pazienti più gravi, devono correre ai ripari.


Le stime future prevedono ancora aumenti di casi positivi in tutto il territorio regionale e già altri ospedali nel Trapanese destinati ad accogliere i pazienti contagiati non ce la fanno più. Sarebbe il caso dell'”Abele Ajello di Mazara del Vallo, il quale dopo un mese dedicato solo ai pazienti Covid, non avrebbe più posti letto.

Sarebbe nata da qui la decisione di trasformare il “Paolo Borsellino” nuovamente in un centro dedicato ai contagiati bisognosi di assistenza ospedaliera.

Immagine di repertorio