Furti in abitazioni e negozi: custodia cautelare a Piazza Lanza per Andrea Aliano

Furti in abitazioni e negozi: custodia cautelare a Piazza Lanza per Andrea Aliano

Furti in abitazioni e negozi: custodia cautelare a Piazza Lanza per Andrea Aliano

SIRACUSA – I carabinieri della Stazione di Siracusa Ortigia hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Siracusa su richiesta del pubblico ministero dottore Marco Dragonetti nei confronti di un siracusano, Andrea Aliano (nella foto in basso), 38 anni, pluripregiudicato, ritenuto responsabile di alcuni episodi di furto aggravato sia in esercizi commerciali sia in abitazioni private.



Le indagini, condotte dai militari dell’Arma, hanno consentito di raccogliere chiari elementi accusatori in ordine alla responsabilità dell’indagato nella commissione di tre furti compiuti nel 2018 in concorso con un complice.

In tali circostanze i due soggetti in questione, collaborando fra loro, uno facendo il “palo”, l’altro compiendo materialmente la sottrazione dei beni, riuscirono nella notte a intrufolarsi in diverse circostanze in un’abitazione privata, dove trafugarono un televisore, e in un ristorante, da cui rubarono del denaro dall’interno dei registratori di cassa. In una terza circostanza trafugarono invece un motociclo dalla strada.

I carabinieri iniziarono le proprie attività a seguito delle denunce di furto presentate dai proprietari delle abitazioni e degli esercizi commerciali del centro storico, sviluppando le dichiarazioni delle vittime e avvalendosi dell’esame delle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nelle aree interessate, giungendo infine a identificare il soggetto.

L’arrestato, a cui è stata notificata la misura cautelare degli arresti domiciliari, si trova ora nel carcere Piazza Lanza di Catania poiché già ristretto per altra causa.