"Inferno di fuoco" nel capoluogo siciliano, quattro mezzi in fiamme: vigili del fuoco e forze dell'ordine al lavoro

“Inferno di fuoco” nel capoluogo siciliano, quattro mezzi in fiamme: vigili del fuoco e forze dell’ordine al lavoro

“Inferno di fuoco” nel capoluogo siciliano, quattro mezzi in fiamme: vigili del fuoco e forze dell’ordine al lavoro

PALERMO – Inferno di fuoco la notte scorsa nel capoluogo siciliano: quattro mezzi in fiamme.


Nello specifico si tratterebbe, in uno dei casi, di un furgone parcheggiato in via dei Cantieri che sarebbe stato danneggiato nella fiancata sinistra da un rogo segnalato intorno alle 3 da alcuni passanti.


I vigili del fuoco intervenuti avrebbero dichiarato l’origine dolosa, su cui, ascoltato la proprietaria del camion, una ragazza di 26 anni che insieme al compagno gira nella zona di Vergine Maria preparando panini e hamburger, la polizia starebbe indagando.

Un secondo caso sarebbe avvenuto intorno alle 22, allo Zen, dove sarebbe divampato un incendio in via Costante Girardengo che ha distrutto due auto. A pochi minuti di distanza si sarebbe verificato il terzo caso, che avrebbe coinvolto un mezzo parcheggiato in via Primo Carnerastato, avvolto dalle fiamme.

Al vaglio degli inquirenti i dettagli per risalire all’origine dei roghi su citati: a indagare sarebbero i carabinieri della stazione San Filippo Neri e della compagnia San Lorenzo.

Immagine di repertorio