Investe cagnolino e lo uccide, 45enne messinese denunciato a piede libero

Investe cagnolino e lo uccide, 45enne messinese denunciato a piede libero

Investe cagnolino e lo uccide, 45enne messinese denunciato a piede libero

SANTA TERESA DI RIVA – Ha investito un cane che stava attraversando la strada ed è fuggito senza accertarsi delle condizioni del povero animale.


È costata cara la negligenza di un autista 45enne messinese di un autocompattatore dell’Ato Me4 rifiuti, rintracciato dai carabinieri dopo l’accaduto.


Secondo la ricostruzione del fatto, l’uomo sarebbe scappato via lasciando il cane sull’asfalto del lungomare. Per il bassotto, di nome Moko e di proprietà di un giovane da poco residente del posto, non c’è stato nulla da fare.

Il riconoscimento del responsabile è avvenuto a seguito della segnalazione presentata dal proprietario del cane ucciso. Per il fuggitivo è scattata una denuncia a piede libero all’autorità giudiziaria.

Immagine di repertorio