Militare americano falciato in viale Kennedy, l'Ncis mette una taglia sul pirata della strada

Militare americano falciato in viale Kennedy, l’Ncis mette una taglia sul pirata della strada

Militare americano falciato in viale Kennedy, l’Ncis mette una taglia sul pirata della strada

CATANIA – La Naval criminal investigate service (Ncis) americana avrebbe messo una taglia sul pirata della strada che la sera del 26 luglio 2020 travolse e uccise un marine americano in servizio a Sigonella.


Una ricompensa di mille euro per chiunque sia in grado di fornire informazioni utili all’identificazione del colpevole che la scorsa estate scappò senza prestare alcun soccorso. Le indicazioni potranno essere fornite contattando le forze dell’ordine locali o tramite l’applicazione Ncis Tips.


A morire lo scorso 26 luglio fu Arturo Rivera che, stando a quanto è emerso dalle indagini, stava attraversando la strada di viale Kennedy dopo una serata trascorsa in discoteca. Nel raggiungere la propria auto, sarebbe stato preso in pieno da una macchina in corsa. Inutili tutti i soccorsi, il militari in servizio a Catania da soli 8 mesi, sarebbe morto sul posto.

Immagine di repertorio