L'amore chiama, il Dpcm risponde: matrimonio con 54 invitati nel Catanese interrotto da un blitz

L’amore chiama, il Dpcm risponde: matrimonio con 54 invitati nel Catanese interrotto da un blitz

L’amore chiama, il Dpcm risponde: matrimonio con 54 invitati nel Catanese interrotto da un blitz

ZAFFERANA ETNEA – Quando l’amore chiama, nemmeno il Dpcm con il divieto di festeggiare matrimoni con più di 30 invitati può essere una valida scusa per interrompere un momento tanto idilliaco.


Dopo Modica, dove si è svolto un matrimonio con 160 ospiti, adesso è la volta di una coppia di sposi catanese, lui di Acireale e lei di Catania, però, nel loro giorno indimenticabile, secondo quanto riportato da Gazzettinonline.it, hanno inviato ben 54 persone, sforando i numeri consentiti.


Pertanto, ecco che è scattato il blitz dei carabinieri, intervenuti per ripristinare la situazione intorno alle 22, bloccando ogni tipo di festeggiamento.

Il locale sarà chiuso per 5 giorni e il titolare dovrà pagare 400 euro di sanzione. Ancora incerta la sorte delle future celebrazioni nell’Isola dato che, lo stesso Musumeci ha detto che il numero consentito andrebbe comparato in base alla dimensione del locale e non fissato a tavolino.

Immagine di repertorio