Gessica Lattuca, dalle tracce di sangue in casa del padre alle indagini dei Ris: possibile svolta

Gessica Lattuca, dalle tracce di sangue in casa del padre alle indagini dei Ris: possibile svolta

Gessica Lattuca, dalle tracce di sangue in casa del padre alle indagini dei Ris: possibile svolta

FAVARA – Potrebbe essere a un momento di svolta l’indagine aperta dalla Procura della Repubblica di Agrigento sulla scomparsa di Gessica Lattuca, giovane madre di 4 figli originaria di Favara e svanita nel nulla il 12 agosto 2018.


I carabinieri del Ris di Messina avrebbero consegnato alle autorità giudiziarie una relazione dettagliata sulle tracce di sangue ritrovate nell’abitazione di Giuseppe Lattuca, padre di Gessica, circa un mese fa. Si ricorda che il genitore della giovane madre si trovava in carcere al momento della scomparsa, ma pare che due anni fa in quella casa abitasse il fratello di Gessica.

La scoperta potrebbe aprire nuovi scenari sulla triste vicenda della 27enne favarese. Al momento, fino al ritrovamento di ulteriori prove, l’unico indagato rimane l’ex compagno della donna, Filippo Russotto. Non si escludono, però, nuovi e inaspettati colpi di scena.


Fonte immagine: Facebook