Emergenza sanitaria, nuove restrizioni: a rischio il calcetto amatoriale e gli sport da contatto

Emergenza sanitaria, nuove restrizioni: a rischio il calcetto amatoriale e gli sport da contatto

Emergenza sanitaria, nuove restrizioni: a rischio il calcetto amatoriale e gli sport da contatto

PALERMO – Ministri e membri del Comitato Tecnico Scientifico, insieme alle Regioni, da giorni si confrontano per elaborare le nuove misure idonee al contenimento del virus da inserire all’interno del prossimo Dpcm.


Il documento potrebbe esser pronto già tra lunedì e martedì, ma al momento ci sarebbero solo indiscrezioni sulle attività che subiranno i maggiori cambiamenti.

Stando alle ultime notizie, a subire alcune restrizioni potrebbero essere gli sport di contatto e il calcetto amatoriale, sollevando non pochi malumori.


Pare che a incassare il danno maggiore saranno gli eventi, sia pubblici che privati, con una stretta su matrimoni, battesimi e funerali, ma ancora nulla di scritto sul numero massimo dei partecipanti.

Immagine di repertorio