Contagi nell'Agrigentino, due decessi in una casa di riposo. Il sindaco: "Facciamo attenzione, vi prego"

Contagi nell’Agrigentino, due decessi in una casa di riposo. Il sindaco: “Facciamo attenzione, vi prego”

Contagi nell’Agrigentino, due decessi in una casa di riposo. Il sindaco: “Facciamo attenzione, vi prego”

SAMBUCA – Si aggrava la situazione inerente ai contagi in Sicilia, dove sono in aumento anche le vittime del virus. A Sambuca, in provincia di Agrigento, nelle ultime ore si sono registrati ben due decessi in una casa di riposo.


Si tratterebbe di due anziani che erano ospiti nella struttura. A tal proposito si sarebbe reso necessario porre in quarantena gli altri ospiti e il personale della Rsa.


A tal proposito il primo cittadino di Sambuca, Leo Ciaccio, a scopo precauzionale, ha disposto “la chiusura delle scuole e degli uffici comunali per procedere alla disinfezione dei locali a seguito del costante evolversi della diffusione dei contagi”, come riportato dallo stesso nella propria pagina Facebook.

Il sindaco infine afferma: “Facciamo attenzione, vi prego”.

Immagine di repertorio