La Waterpolo Messina guarda all’impegno contro Firenze

La Waterpolo Messina guarda all’impegno contro Firenze

MESSINA – Dopo due giornate la Waterpolo Despar Messina si ritrova con una sconfitta ed un successo. Sconfitta dalla Mediterranea Imperia e pronto riscatto contro la SIS Roma. Adesso ci vuole continuità e, per farlo, bisognerà ottenere la vittoria contro Firenze.

Sulla carta una partita non troppo difficile per il roster peloritano, che rivedrà in vasca dal primo minuto il capitano Silvia Bosurgi. Dalla parte opposta, invece, ci sarà la ex di turno, il portiere Alessandra Ventriglia. Una partita importante dove bisognerà dare il massimo e non peccare di presunzione. Questa la richiesta di coach Luca Tarquini: “Abbiamo lavorato bene e speriamo di riuscire a mettere in pratica quello che abbiamo provato in allenamento. L’unico errore che potremmo commettere è quello di sottovalutare l’avversario. Ma mi auguro non accada”.

Commenti