Città di Catania – Sporting Trecastagni, Di Gregorio: “Avversario difficile ma sono fiducioso”

Città di Catania – Sporting Trecastagni, Di Gregorio: “Avversario difficile ma sono fiducioso”

CATANIA –  Dopo il pareggio ottenuto in campionato contro il New Pozzallo, lo Sporting Trecastagni, allenato da mister Luca Di Gregorio, tornerà in campo per affrontare il match di ritorno dei sedicesimi di finale della Coppa Italia Promozione contro la Città di Catania.

Dopo lo 0-0 dell’andata, i gialloblù sono chiamati a conquistare la qualificazione agli ottavi di finale in un campo molto ostico come quello della Città di Catania, situato a Zia Lisa.

A causa delle tre partite nel giro di sette giorni ed all’imminente derby contro l’Atletico Pedara in programma questo sabato, mister Di Gregorio attuerà un leggero turnover per far rifiatare alcuni ragazzi.

Ci sarà l’atteso ritorno in campo dal primo minuto del fantasista Federico Luca, che rientra dopo un’operazione chirurgica che lo ha tenuto lontano dal campo per circa 5 mesi.

Mister Di Gregorio resta molto fiducioso sulla possibilità di superare il turno contro un avversario molto difficile da battere, che sta ottenendo ottimi risultati in campionato. “Abbiamo assolutamente fiducia nelle nostre capacità spiega il tecnico  – sappiamo che andremo ad affrontare una squadra temibile, soprattutto quando gioca tra le mura amiche, ma sappiamo anche che in virtù del risultato d’andata, possiamo conquistare il passaggio del turno. Il nostro obiettivo è quello di continuare nella serie positiva che ci vede imbattuti da sette partite, poi penseremo al derby di sabato contro l’Atletico Pedara”.

A Zia Lisa, il fischio d’inizio è fissato alle 14:30: la partita sarà diretta da Fabrizio Arcidiacono della sezione di Acireale, coadiuvato da Luca Agnello e Paolo Spadaro della sezione di Ragusa.

 

Commenti