Palermo: arriva l’esperto di Facebook e Twitter con 40mila euro

Palermo: arriva l’esperto di Facebook e Twitter con 40mila euro

PALERMO – Nell’era del terzo millennio, nell’era dei social network, nell’era delle notizie che si rincorrono sull’etere… non poteva mancare lui: il consulente per facebook e twitter che è stato assunto al comune di Palermo.

Ponendosi un passo avanti agli altri e con grande lungimiranza ha pensato a tutto Leoluca Orlando, il sindaco di Palermo. La nomina è arrivata ieri e a brillare nero su bianco è il nome di Alessandro Lombardo. Come dire, “uno a caso” se si pensa che è la stessa persona che ha curato la comunicazione on line della campagna elettorale di Orlando ed è stato stretto collaboratore dell’Italia dei Valori, l’ex partito di Orlando.

Ma non è finita qui… mentre i quartieri storici della città sono abbandonati all’incuria e al degrado, con facciate fatiscenti e un sistema fognario obsolete, quarantamila euro vengono destinati proprio all’esperto social.

“Dovrà curare l’attività di impulso e di consulenza nei confronti del sindaco coadiuvandolo nell’attività di programmazione e di indirizzo della gestione dei rapporti istituzionali, attraverso metodologie di comunicazione e informazione on line e con le tecniche del social media management”: sarà questo l’arduo compito che spetterà a Lombardo, del quale ancora l’amministrazione comunale non ha pubblicato il curriculum vitae sul sito ufficiale.

Insomma Orlando è stato di parola e ha proprio “cambiato metodo”. Della trasparenza e della partecipazione dei cittadini ne ha fatti il proprio cavallo di battaglia, “che n’ se vede?” 

Commenti