Santo Principato con l’Etna in eruzione vince “Obiettivo Valverde”

Santo Principato con l’Etna in eruzione vince “Obiettivo Valverde”

VALVERDE – La lava incandescente e la luna che fa capolino dalla “muntagna”. Convince la giuria lo scatto di Santo Principato che si aggiudica il premio assoluto della seconda edizione del concorso fotografico “Obiettivo Valverde”, organizzato dagli amministratori delle pagine Facebook “Valverde di Catania” e di “Sicilia, un’isola piena di meraviglie”. Ieri la serata conclusiva con il Gran galà della fotografia alla Masseria Carminello di Valverde.

“Fate in modo che i vostri scatti possano essere lo specchio delle infinite bellezze del nostro territorio”. È stato l’invito rivolto ai tantissimi partecipanti. E ognuno di loro ha messo a punto passione ed estro creativo.

Santo Principato vince quindi questa edizione e si aggiudica anche il primo posto nella categoria Etna, Patrimonio dell’Unesco, mentre il secondo posto è stato vinto da Maria Fisichella.

Per quanto riguarda gli altri vincitori: per la categoria Valverde il primo posto è andato a Maria Anastasio, il secondo a Michele Borzì.

Per la categoria Cucina Tipica Siciliana vince Clara Borzì seguita da Maria Muratore.

Infine per la categoria Feste e sagre popolari sale sul podio Giulia Piccitto, al secondo posto Danilo Livera.

“Siamo molto contenti per la straordinaria partecipazione al concorso – spiegano gli organizzatori Antonio Rosano e Giovanni Samperi– Amiamo la nostra terra e questa iniziativa è semplicemente un atto di devozione alla Sicilia e a Valverde. Ci fa piacere aver potuto condividere questo sentimento con tutti i fotografi. Ognuno di loro è riuscito a rappresentare al meglio, con un linguaggio artistico come quello fotografico, tradizioni, cibo e paesaggi siciliani”.

Premiazione a parte, la serata ha regalato momenti di intrattenimento e musica grazie all’apprezzata partecipazione del duo comico palermitano I Soldi Spicci, tra i protagonisti del programma Mediaset Colorado Cafè, e l’artista Cinzia Sciuto che ha reso omaggio a Rosa Balistreri.

La giuria che ha decretato i vincitori è composta da Orazio Licandro assessore ai Saperi e alla Bellezza condivisa e al Turismo del Comune di Catania, Gabriella Comis (C&G), Vanessa Parisi (modella), Gigi Tropea (titolare di negozi di abbigliamento), Daniele Lo Porto (segretario provinciale Assostampa), Dario Teri (presidente Etna Sci), padre Barbaro Scionti (parroco della cattedrale di Catania), Antonio Di Maria (fotografo Loreal), Alessio Drago (presidente gruppo fotografico Le Gru), Claudio Chillemi (fumettista e scrittore).

Commenti