Riprendono a Palermo gli incontri del ciclo “Cantiere aperto”

Riprendono a Palermo gli incontri del ciclo “Cantiere aperto”

PALERMO – A partire da martedì prossimo, quando si terrà un convegno sul restauro della chiesa di San Giacomo dei Militari, riprenderanno gli incontri nel celebre palazzo “Ajutamicristo” di Palermo.

Durante l’incontro sarà presentato il libro: “Il restauro della chiesa di San Giacomo dei Militari a Palermo”, che racconta come la grande collaborazione tra archeologi, architetti, restauratori e storici dell’arte abbia consentito la restituzione al pubblico di un bene che conserva in sè memorie e stratificazioni.

Interverrà inoltre l’architetto Lina Bellanca, dirigente della sezione Beni architettonici della Soprintendenza, progettista e direttore dei lavori che illustrerà il lungo lavoro, quasi decennale, che ha portato alla completa ristrutturazione della chiesa ed alla riscoperta di opere pittoriche ritenute ormai perdute.

Alla presenza del dirigente dell’unità operativa 8, Elvira D’Amico, si passeranno in rassegna le varie fasi costruttive della chiesa in relazione all’apposizione delle opere d’arte figurativa come il soffitto ligneo quattrocentesco, le numerose tavole rinascimentali e manieristiche e lo stupendo altare tardo barocco.

Chiuderà l’incontro, realizzato in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Palermo, Maria Elena Volpes, soprintendente per i Beni culturali e ambientali del capoluogo siciliano.

Commenti