“L’arte per la solidarietà”: gli scout di Adrano contro le malattie dell’infanzia

“L’arte per la solidarietà”: gli scout di Adrano contro le malattie dell’infanzia

ADRANO – Il club Lions, attivo ad Adrano, Bronte e Biancavilla, darà vita ad uno spettacolo di beneficenza. Lo show, intitolato “L’arte per la solidarietà” andrà in scena domani, domenica 3 gennaio, alle ore 18.00 al teatro Vincenzo Bellini di Adrano.

L’iniziativa ha lo scopo di raccogliere dei fondi da destinare alla lotta a malattie infettive tipiche dell’infanzia, il morbillo su tutti, e dar modo al gruppo scout di continuare ad essere attivi nel sociale. L’organizzazione dell’evento, curato da Liliana Nigro e patrocinato dal Comune di Adrano, gode del supporto dell’Accademia di Belle Arti di Catania, della Maison du Cuchon (grazie alla quale avrà luogo al Teatro Vincenzo Bellini di Adrano una sfilata di moda e costume), di Show Business Catania e dell’Accademia di moda e spettacolo di Gianni Belebung.

A presentare “L’arte per la solidarietà“sarà Nellina Laganà, artista che ha ormai legato indissolubilmente il suo nome all’impegno sociale e alla lotta alle discriminazioni razziali. All’evento, davvero molto articolato, prenderanno inoltre parte i cantanti Mary Cortese e Claudio Allatta, Carola Nicolosi, Miss Bella d’Italia Fiuggi 2015, i ballerini del Centro professionale danza Koreos, Gesuele Sciacca e il suo gruppo musicale, il chitarrista Franco Presti e la scrittrice Vera Ambra. “L’arte per la solidarietà” quindi si preannuncia non soltanto come uno spettacolo molto interessante, ma anche come un ricco contenitore di momenti d’arte.

Commenti