Zafferana Etnea: un modello di gestione dei rifiuti da tesi di laurea

Zafferana Etnea: un modello di gestione dei rifiuti da tesi di laurea

ZAFFERANA ETNEA – Un modello di gestione innovativo ed esemplare che è diventato oggetto di studio di ben 3 studenti.

La gestione dei rifiuti del comune etneo, infatti, ha già raggiunto importanti risultati sul piano pratico, con una percentuale di raccolta e corretta differenziazione prossima al 90%.

Si tratta, dunque, di un modello di sviluppo del territorio di grande rilievo per la comunità pedemontana, che beneficia di un sistema di successo e che garantisce un servizio impeccabile in tema di smaltimento dei rifiuti.

Le 3 tesi di laurea sono state redatte da Mariangela Barbagallo (Laurea in Economia Aziendale-Università di Catania) dal titolo: “La gestione dei rifiuti solidi urbani. Il caso del Comune di Zafferana Etnea”, da Vincenza Ciaffaglione (Laurea in Scienze Economiche-Università Guglielmo Marconi) dal titolo: “Lo sviluppo della raccolta differenziata per la gestione dei rifiuti solidi urbani” e da Carmelo Spina (Master di livello in Scienze della PubblicaAmministrazione – Università Guglielmo Marconi) dal titolo: “La gestione dei rifiuti in Sicilia: l’esempio del Comune di Zafferana Etnea”.

Commenti