Versa alcool sulla brace e resta ustionato dal ritorno di fiamma: 11enne in gravi condizioni

Versa alcool sulla brace e resta ustionato dal ritorno di fiamma: 11enne in gravi condizioni

ALIA – Ha versato alcool sulla brace del barbecue da una bottiglia ed è stato investito dalla fiamme non appena questa è esplosa.

È accaduto ad Alia, in provincia di Palermo, lo scorso 18 agosto, ma la notizia è trapelata solo adesso.

Vittima un bambino di 11 anni ricoverato in gravi condizioni al centro grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo. Il piccolo ha riportato ustioni sul 70% del corpo, la prognosi resta riservata.

Stando alle prime ricostruzioni, il bambino si trovava in casa con i familiari quando, approfittando di un momento di distrazione degli adulti, avrebbe afferrato una bottiglia di alcool e ne avrebbe versato il contenuto sulla carbonella appena accesa. Il ritorno di fiamma lo ha avvolto in pochi istanti.

I familiari hanno tentato di spegnere le fiamme e chiamato il 118, che ha trasportato la piccola vittima in ospedale a bordo di un elisoccorso.

Commenti