Licata, ucciso da una scarica elettrica mentre lavora

Licata, ucciso da una scarica elettrica mentre lavora

LICATA – Tragico incidente sul lavoro quest’oggi a Licata, nell’Agrigentino, dove un operaio ha perso la vita.

Infatti, nella tarda mattinata, Giovanni Callea stava lavorando tranquillamente in un cantiere in contrada Piano Bugiades quando improvvisamente una scarica elettrica lo ha folgorato, morendo sul colpo.

Nemmeno il pronto intervento del 118, che ha portato l’uomo all’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata, è bastato per salvare la vita di Callea. Adesso la polizia indaga sull’accaduto, mentre al cantiere sono stati interrotti i lavori ed è sotto sequestro. 

La salma dell’operaio è stata trasferita all’obitorio della struttura sanitaria di contrada Cannavecchia. 

Commenti