Si tuffa in mare ma non riesce a tornare a riva: 29enne muore annegato

Si tuffa in mare ma non riesce a tornare a riva: 29enne muore annegato

SCIACCA – È annegato nelle acque antistanti la spiaggia di Capo San Marco, a Sciacca, in provincia di Agrigento.

La tragedia è avvenuta ieri pomeriggio quando un marocchino di 29 anni si è tuffato in mare per farsi un bagno. Il giovane, però, non sapeva nuotare bene e non è più riuscito a far ritorno a riva.

Le cattive condizioni del mare a causa del vento hanno reso vano ogni tentativo del giovane di salvarsi. Ad assistere impotente alla scena il cugino: anche lui si era tuffato in mare per un bagno, ma era riuscito a tornare a riva.

Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco. I sanitari del 118, però, non sono riusciti a rianimare il giovane. 

Sull’episodio indaga la polizia.

Foto di repertorio

Commenti