Scontro in auto tra uomo ed una donna, interviene il marito e ferisce il rivale al collo con una sega

Scontro in auto tra uomo ed una donna, interviene il marito e ferisce il rivale al collo con una sega

PALERMO – È sceso in strada completamente fuori di sé ed ha puntato il suo rivale direttamente alla gola, dopo aver afferrato una sega.

Parliamo dell’ennesima lite su strada, scoppiata a seguito di un incidente automobilistico, che avrebbe potuto costare la vita ad uno dei due conducenti.

Il tutto è successo nel palermitano, per la precisione in via Vittorio Emanuele nel Comune di Ficarazzi davanti alla scuola Tesauro. Due auto si erano tamponate. Una guidata da una donna, la seconda da un uomo di 55 anni residente a Casteldaccia.

E’ nata una lite tra i due è la donna, probabilmente sentendosi minacciata, ha chiamato in soccorso il marito di 35 anni, nato a Palermo, ma residente a Ficarazzi.

Da lì il finimondo. Sono scappate parole molto grosse e la tensione è salita alle stelle tanto che il marito della donna e l’altro, coinvolto nell’incidente, sono arrivati alle mani.

Ad un certo punto il marito 55enne ha afferrato un serrafalco ed ha seriamente ferito la sua “preda”. Il rivale non è in pericolo di vita, ma per sedare la situazione sono dovuti intervenire i sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito al Policlinico.

L’aggressore si è presentato in caserma dai carabinieri. I militari stanno indagando per ricostruire la dinamica della vicenda.

Foto di repertorio

Commenti