Ancora sbarchi a Catania: arrivati oltre 700 migranti e 130 minori

Ancora sbarchi a Catania: arrivati oltre 700 migranti e 130 minori

CATANIA – Ennesimo sbarco avvenuto ieri sera al porto di Catania. Il bilancio è di 778 migranti, di cui 130 minori, la maggior parte non accompagnati, “assistiti” dagli operatori specializzati e dai mediatori culturali che si sono occupati della loro individuazione, informazione e protezione.

Per tutte le persone soccorse la prassi prevede la raccolta dei dati da parte degli ufficiali della Guardia Costiera, con riferimento all’età alla nazionalità e al sesso. In questa fase il personale Unicef e Intersos collabora con l’equipaggio e raccoglie i dati dei migranti che si dichiarano minori.

Dopo la fase dell’identificazione si procede allo screening sanitario che ha lo scopo di “tamponare” eventuali situazioni di emergenza e, in alcuni casi, di allontanare dal gruppo – per le dovute cure del caso – i soggetti potenzialmente colpiti da malattie infettive.

A questo punto si distribuiscono coperte, vestiti, acqua calda zuccherata, dei pasti e dignity kits. A bordo delle navi Diciotti, Dattilo e Gregoretti, inoltre, sono stati allestiti spazi per i bambini con giochi, libri e colori, per cercare di rendere meno traumatico il viaggio.

Commenti