Scicli, i festeggiamenti di San Giuseppe tra fuoco e fiamme dei piromani

Scicli, i festeggiamenti di San Giuseppe tra fuoco e fiamme dei piromani

SCICLI – Intorno alle 2 del mattino, mentre erano ancora in corso i festeggiamenti in occasione della ricorrenza di San Giuseppe, alcuni piromani non ancora identificati hanno incendiato due “Volkswagen Golf” appartenenti a una 24enne del luogo. Le fiamme hanno lambito anche una terza auto.

Per le forze dell’ordine non vi è alcun dubbio sulla natura dolosa degli incendi. Tuttavia, la giovane donna proprietaria delle due auto confessa di non essere a conoscenza della causa che avrebbe portato ad un simile atto intimidatorio. Numerose le persone ancora in giro per la festa di San Giuseppe che sono accorse incuriosite dalle fiamme. Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito, e si è verificato solamente l’annerimento della facciata degli edifici a ridosso dei quali le auto erano parcheggiate.

I residenti, svegliati dal crepitio delle fiamme, hanno chiamato i vigili del fuoco, che hanno spento il rogo in pochi minuti, evitando danni peggiori e scongiurando la possibile evacuazione di alcune case per i rischi di scoppio dei serbatoi del carburante. Attualmente sono in corso le indagini per risalire all’identità dei malviventi, che hanno provocato danni che ammontano a circa 20mila euro.

Commenti