Ragusa, i consigli della polizia stradale per la tutela dei bimbi in auto

Ragusa, i consigli della polizia stradale per la tutela dei bimbi in auto

RAGUSA – Sono allarmanti i numeri dei bambini coinvolti in incidenti stradali in Italia.

Per questo motivo, tra il 9 e il 15 marzo, si è svolta a Ragusa la campagna “Seat Belt”, per promuovere l’uso delle cinture di sicurezza anteriori e posteriori (quest’ultime quasi mai utilizzate) e per istruire i genitori sulla sicurezza per i figli in auto.

I dettagli nel servizio di VideoMediterraneo

Commenti