Non risponde al telefono e i figli la credono morta: pompieri la trovano addormentata in casa

Non risponde al telefono e i figli la credono morta: pompieri la trovano addormentata in casa

CANICATTÌ – Nessuna risposta, né al telefono, né al citofono. È così che, temendo il peggio, i figli di un’anziana donna hanno chiesto aiuto alla polizia.

Dopo aver lanciato l’allarme, i figli della donna sono stati raggiunti da un’ambulanza e dai vigili del fuoco. Questi ultimi sono entrati nell’appartamento della donna, pronti a fare una macabra scoperta. 

Per sua fortuna, però, la donna dormiva tranquillamente nel proprio letto. Una vera e propria sorpresa per i vigili intervenuti e un sospiro di sollievo per i figli della donna che, non avendo avuto più notizie della madre, avevano temuto per lei. 

Commenti