Nascondeva la droga in casa, scattano i domiciliari per un pusher 31enne

Nascondeva la droga in casa, scattano i domiciliari per un pusher 31enne

FALCONE – Giuseppe Bellinvia, 31enne residente a Falcone, è stato arrestato ieri dai carabinieri locali per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Negli ultimi giorni, i carabinieri di Falcone, hanno svolto una serie di mirati servizi di osservazione nel centro cittadino dove da tempo si registravano movimenti anomali di alcuni giovani.

La scorsa notte, nel corso di una perquisizione, i militari hanno trovato all’interno dell’abitazione di Bellinvia, circa 50 grammi di marijuana ben nascosta, in parte già suddivisa in dosi e destinata probabilmente alla vendita al dettaglio.

La droga è stata sequestrata e inviata al Ris di Messina per gli esami di laboratorio. Agli arresti domiciliari l’uomo attende adesso l’udienza di convalida.

Nei giorni precedenti all’accaduto, i carabinieri di Falcone, durante i consueti controlli in zona, avevano già arrestato un ventenne perché trovato in possesso di 3 grammi di cocaina suddivisa in dosi.  La perquisizione domiciliare aveva di rinvenire un bilancino di precisione e 20 grammi di marijuana.

Commenti