Messina: condanna per spaccio e detenzione di stupefacenti

Messina: condanna per spaccio e detenzione di stupefacenti

MESSINA – Dopo essere stato condannato agli arresti domiciliari nel 2015, oggi è arrivata la condanna definitiva per Francesco Galtieri, pregiudicato messinese di 30 anni, per detenzione di stupefacenti e spaccio a 1 anno, mesi 7 e 10 giorni di reclusione.

GALTERI_FRANCESCO

Nel luglio 2015, durante un controllo i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Messina Sud, avevano notato degli anomali movimenti di un’auto in arrivo dalla Calabria, e pertanto hanno bloccato l’uomo insieme ad un complice. Passando a perquisizione il veicolo su cui i due viaggiavano, i militari avevano trovato 17 involucri di cellophane trasparente contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 7 chili.

 

Commenti