Catania, la lotta per salvare Villa Fazio continua

Catania, la lotta per salvare Villa Fazio continua

CATANIA – Villa Fazio è una delle strutture con il maggior potenziale, peccato che sia tenuta in condizioni di degrado allarmanti. Un consorzio di società, aventi per capofila la Sol.co., ci ha messo e sta mettendo tutti i mezzi per recuperare l’intero impianto e sfruttarlo al massimo in tutti i suoi aspetti. Sono molteplici, infatti, gli eventi e le iniziative proposte dalle varie società.

Tuttavia, non tutte le proposte avanzate dal consorzio possono essere messe in pratica. Come su detto, le condizioni di Villa Fazio sono allarmanti: per sopperire alla mancanza di luce si è ricorso all’utilizzo di gruppi elettrogeni, manca la sicurezza, l’acqua, la pulizia ed i campi sportivi sono inagibili. 

Insomma, sembra quasi che l’intera struttura venga abbandonata a sé stessa. Sì, perché le varie società che si impegnano per cercare di rimetterla a nuovo non hanno avuto alcuna risposta. Mesi fa, infatti, avevano richiesto di sedersi ad un tavolo per discutere del problema. 

In attesa di ricevere una risposta, intanto, il prossimo 5 gennaio, i gruppi si riuniranno a Villa Fazio per celebrare l’inizio del nuovo anno con le famiglie ed i ragazzi di Librino con l’intento di denunciare le pessime condizioni dell’intero impianto.

Commenti