Lite nel condominio: si scaglia con un’ascia contro il vicino

Lite nel condominio: si scaglia con un’ascia contro il vicino

SAN GIOVANNI LA PUNTA – Colpito da un raptus di follia ha provato a colpire con un’ascia il vicino di casa e, successivamente, anche i carabinieri intervenuti per fermarlo.

Protagonista del gesto è stato un cinquantaquattrenne residente a San Giovanni La Punta, paese etneo in cui ieri sera, in via Avola, si è sfiorata la tragedia. A causa di una lite condominiale e di qualche centilitro di alcol in più, infatti, l’uomo ha afferrato un’ascia per poi avviarsi minacciosamente contro il vicino di casa. 

La segnalazione tempestiva di alcuni condomini ha consentito ai carabinieri di intervenire, seppur con alcune difficoltà. L’aggressore, infatti, ha opposto resistenza e ha cercato di colpire anche i militari. Dopo poco, però, le forze dell’ordine sono riuscite a fermare l’uomo e ad arrestarlo.

Adesso, l’assalitore è in attesa del processo per direttissima.

Commenti