Fine della fase istruttoria: a breve testimoni di giustizia assunti alla Regione

Fine della fase istruttoria: a breve testimoni di giustizia assunti alla Regione

PALERMO – L’Associazione Nazionale Testimoni di Giustizia, insieme con il suo Presidente Ignazio Cutrò, esprime la “propria soddisfazione per la conclusione della “fase istruttoria” della Commissione Centrale sul provvedimento legislativo che, a breve, porterà alla assunzione dei testimoni di giustizia presso la pubblica amministrazione della Regione Sicilia”.

“Nei giorni scorsi, l’Associazione aveva espresso, al Presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi ed al Mattiello, coordinatore del V Comitato della commissione sui testimoni, rammarico e grave indignazione sulla lentezza di questo percorso – si legge in una nota – Ci sentiamo in obbligo di ringraziare uno per uno tutti coloro che, con la loro presenza umana, sincera e onesta passione parlamentare, pensiamo al senatore Beppe Lumia, hanno reso possibile raggiungere questo traguardo”.

E ancora “Non è però meno doveroso ringraziare il Servizio Centrale di Protezione la cui generosità non è mai venuta a mancare. Ai nostri cari familiari, incluso il personale delle forze di polizia che ci hanno accompagnato e protetto in questi anni, sentiamo di dire: giustizia è fatta”.

Commenti