Caso di meningite al Garibaldi di Nesima, smentisce il Direttore Generale: “Non è vero”

Caso di meningite al Garibaldi di Nesima, smentisce il Direttore Generale: “Non è vero”

CATANIA – Gira da alcuni giorni sul web la falsa notizia in cui si parla di un caso di meningite all’ospedale Garibaldi di Nesima.

Secondo quanto riportato da alcuni giornali, il nosocomio, era stato soggetto di prevenzione da contagio e per tale ragione per visitatori, pazienti e personale, vi era l’obbligo di indossare la mascherina. 

Ad alcuni giorni di distanza, a far rientrare l’allarme è il Direttore Generale ARNAS Garibaldi, Giorgio Santonocito, che con una nota alla stampa smentisce quanto sta circolando sui social network. 

giorgio santonocito

“Appare opportuno tranquillizzare i cittadini che siffatta informazione non risponde in alcuna misura alla realtà. In pochi giorni è la seconda volta che ci troviamo dinanzi a notizie false di questo genere che creano solo allarmismo dannoso per le persone che accedono in ospedale e per la città. Pertanto, l’eventuale reiterarsi del problema potrebbe costringerci a chiedere alle autorità competenti di intervenire adeguatamente”.

Il Direttore Generale parla di “seconda volta” perchè, sempre alcuni giorni fa, si parlava di meningite al pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi di piazza Santa Maria di Gesù

Dunque, cari cittadini, non c’è da preoccuparsi. Nessun caso di meningite a Catania. 

Commenti