Cadavere in contrada San Benedetto: sarebbe morto per accoltellamento

Cadavere in contrada San Benedetto: sarebbe morto per accoltellamento

AGRIGENTO – Lo hanno trovato esanime, il suo corpo era abbandonato a terra e sporco di sangue.

Parliamo di un uomo di nazionalità italiana, il cui cadavere è stato ritrovato questa mattina in un edificio di Contrada San Benedetto, a margine della zona industriale di Agrigento e nei pressi del bowling.

Come riporta Agrigentooggi.it, stando alle prime ricostruzioni, si tratta di omicidio mediante accoltellamento.

Gli agenti di polizia lo hanno ritrovato stamattina alle 6 circa.

Quando sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia, lo hanno trovato rivolto a terra, a ridosso del portone d’ingresso, con una profonda ferita da taglio all’altezza dell’addome.

L’arma utilizzata per il delitto é un coltello. Sul posto gli inquirenti per i rilievi di rito. 

Foto di repertorio

Commenti