Arrestato sacerdote per violenza sessuale su una ragazza di 13 anni

Arrestato sacerdote per violenza sessuale su una ragazza di 13 anni

TERMINI IMERESE – Abusava di minorenni dopo gli incontri organizzati in parrocchia.

Arrestato stamattina, dai carabinieri della Compagnia di Termini Imerese un sacerdote, già parroco in due diversi comuni delle Madonie, per violenza sessuale e atti sessuali con minori.

L’indagine è stata avviata dopo la denuncia di una ragazza che ha trovato il coraggio di parlare solo otto anni. Quando, infatti, venne avvicinata dal prete era minorenne e aveva solo 13 anni. Ma quel momento non lo dimenticò mai nella sua vita.

La donna ha raccontato di essere stata abusata dopo gli incontri organizzati dalla parrocchia del suo comune di residenza. Il balordo avrebbe approfittato della sua condizione di malessere psicologico.

A distanza di anni, con il sostegno dei familiari la ragazza ha denunciato tutto ed è iniziata l’attività investigativa che ha permesso di delineare un solido quadro indiziario a carico del religioso.

Da oggi il prete è agli arresti domiciliari.

Commenti