Arrestato ma non rispetta gli obblighi: situazione aggravata per un pregiudicato

Arrestato ma non rispetta gli obblighi: situazione aggravata per un pregiudicato

SIRACUSA – Nella notte appena trascorsa, i carabinieri della stazione di Siracusa hanno arrestato Sebastiano Tiné, 34enne, siracusano, pregiudicato in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Siracusa su richiesta della Procura della Repubblica, a seguito delle reiterate violazioni alla misura dell’obbligo di dimora a cui lo stesso era sottoposto.

L’uomo, infatti, solo pochi giorni fa, era stato arrestato in flagrante dai carabinieri dell’aliquota radiomobile per furto aggravato in concorso, perché sorpreso a sottrarre degli infissi in alcune abitazioni di Belvedere.

I militari della compagnia carabinieri hanno però dovuto constatare che l’uomo aveva violato più volte gli obblighi del provvedimento a cui era sottoposto, e a seguito della comunicazione all’autorità giudiziaria hanno fatto scattare l’aggravamento della misura. Sebastiano Tiné è stato quindi rinchiuso nel carcere di Cavadonna.

Commenti