Aeroporto di Comiso, è polemica sugli stalli riservati ai taxi

Aeroporto di Comiso, è polemica sugli stalli riservati ai taxi

COMISO – Aereoporto “Pio La Torre” sotto l’occhio del ciclone per via di un’assegnazione, avvenuta il primo di luglio da un ordinanza del sindaco di Comiso, Filippo Spataro, all’interno dell’area aeroportuale di sette stalli destinati all’uso per i taxi del comune di Comiso, e uno rispettivamente per quelli di Ragusa, Vittoria e Chiaramonte. Nasce la polemica, dunque, tra i sindaci dei comuni della provincia iblea. 

Tutti i dettagli nel servizio di Emiliano Di Rosa di VideoMediterraneo:

Commenti