Arance di Sicilia: Mc Donald’s cerca giovani agricoltori per la fornitura

Arance di Sicilia: Mc Donald’s cerca giovani agricoltori per la fornitura

CATANIA – Se è vero che uno dei prodotti tipici siciliani sono le arance, è anche vero che queste, adesso, possono rappresentare un’opportunità lavorativa. La Mc Donadl’s Italia, infatti, sta cercando dei giovani agricoltori che possano fornire gli agrumi per le spremute nei loro locali. 

La fornitura di arance, infatti, è tutta proveniente dall’Isola in base a un accordo con l’azienda Oranfrizer, originaria di Scordia, che si dedica alla selezione delle migliori provenienti dalle province di Catania, Enna, Siracusa e Ragusa.

Il metodo di produzione è, e deve essere, quello della lotta integrata, che riduce al minimo l’utilizzo di fitofarmaci. Inoltre, viene prestata la massima attenzione al punto di maturazione del frutto e ai tempi di consegna: devono essere brevi, in modo da far avere le arance più fresche possibile. 

L’intero bando di concorso darà la possibilità a 20 ragazzi di ottenere tre anni di contratto con Mc Donald’s per la fornitura di arance. “Fattore Futuro”, con il patrocinio del ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, punta a dare opportunità agli imprenditori al di sotto dei 40 anni di poter ampliare il raggio d’azione con le proprie aziende.

Un’ottima opportunità per lanciarsi nel mondo dell’alimentazione su ampia scala, anche internazionale.

La candidatura dovrà essere presentata entro e non oltre il prossimo 30 aprile. Per maggiori informazioni, si può consultare il sito Mc Donald’s nell’apposita sezione.

Foto: pagina MC Donald’s Google Plus

Commenti