Donna uccisa dal marito nel Veneziano

Donna uccisa dal marito nel Veneziano

VENEZIA – Una donna è stata uccisa dal marito in un appartamento di San Stino di Livenza, nel Veneziano.

I primi accertamenti medico legali hanno evidenziato che la donna è stata colpita mortalmente con una bottiglia.


La vittima aveva 60 anni, mentre il marito ne ha 65. La coppia ha due figlie.

È stato lo stesso omicida ad avvisare il 112; i militari, arrivati sul posto, lo hanno preso in custodia.

Quando i soccorritori sono giunti sul posto la donna era già morta.

Disposta l’autopsia sul corpo della donna.

Foto di repertorio