Trapani, respinto il ricorso per la permanenza in Serie B: il club granata ripartirà dalla C

Trapani, respinto il ricorso per la permanenza in Serie B: il club granata ripartirà dalla C

TRAPANI – Nulla da fare per il ricorso presentato dal Trapani Calcio in merito la possibile riammissione in Serie B.

Nelle scorse ore il Collegio di garanzia del Coni ha respinto la richiesta presentata dal club granata lo scorso 10 agosto contro la Figc, con la conseguente conferma dei due punti di penalizzazione a danno del Trapani e della successiva retrocessione in Serie C.

Sfuma dunque il tentativo della società siciliana di portare la cadetteria a 22 squadre, torneo nel quale avrebbero dovuto partecipare gli stessi granata e il Perugia, recentemente uscito battuto dal doppio confonto play-out con il Pescara.

A questo punto, il Trapani dovrà necessariamente pensare ad allestire una rosa in grado di poter riconquistare la Serie B sul campo nel corso della prossima stagione.

Immagine di repertorio